Iscrivendoti alla nostra newsletter, riceverei in anteprima le ultime novità sui nostri prodotti, gli eventi e le fantastiche promozioni che offriamo !



[contact-form-7 id="16948" title="Newsletter"]

I (tanti) buoni motivi per portare i tuoi bambini in ludoteca

01 Ott I (tanti) buoni motivi per portare i tuoi bambini in ludoteca

Già i nostri bambini hanno passato tanto, tantissimo tempo in casa durante il lockdown, e ora che sono riprese tutte le normali attività – scuola, compiti, corsi di musica, attività sportive – il tempo per giocare è sempre troppo poco. Eppure, come concordano gli specialisti dell’infanzia, il gioco è fondamentale affinché i piccoli possano sviluppare il loro corpo e la loro mente nel migliore dei modi. Giocare, infatti, è una vera e propria palestra che prepara a una serena vita da adulti. Certo è che far divertire i più piccini quando le ore libere sono poche, le giornate iniziano ad accorciarsi e magari il parco non è proprio sotto casa, può rivelarsi un’impresa complicata. Però la soluzione c’è, ed è davvero a portata di tutti: la ludoteca! Oggi in tutte le città, così come nei centri più piccoli, hanno riaperto gli spazi giochi destinati proprio ai momenti di svago dei bimbi. Una valvola di sfogo preziosa e divertente per i piccini, una risorsa utilissima per i genitori che possono così ritagliarsi qualche ora per sé o per le incombenze familiari. Ecco qui elencata qualche ottima ragione per cui dovresti portare i tuoi bambini in ludoteca!

Scoperta, apprendimento, sorpresa
Il primo, valido motivo per cui è opportuno far frequentare una ludoteca ai propri figli è che questo è l’unico spazio esistente interamente dedicato al gioco. E il gioco, come dicevamo, è fondamentale per l’apprendimento e il corretto sviluppo dei bambini. Inoltre la ludoteca offre ai piccoli la possibilità di scoprire una moltitudine di attività, esperienze e giocattoli a cui quasi sicuramente non hanno accesso a casa. Trampoline, playground, scivoli, gonfiabili, vasche con le palline sono attrazioni irresistibili per i giovanissimi. Tra l’altro, se la ludoteca è allestita da uno specialista del settore come Go-Leisure, si ha anche la piena garanzia che tutte le attrezzature siano di altissima qualità, a norma e certificate. Insomma, con la sicurezza non si gioca, con tutto il resto invece sì!

Insieme in serenità
Altra buona ragione per andarci è che lo stare insieme in serenità rafforza le relazioni familiari: la ludoteca è il luogo per eccellenza dove condividere ore di gioco con i propri figli. Questi momenti sono le fondamenta di un rapporto affettivo ed educativo appagante. Ancora, giocare in un luogo protetto contribuisce allo sviluppo dei bimbi e li prepara alla vita in società. Quale palestra migliore per imparare (e mettere in pratica) insegnamenti quali la condivisione, la gentilezza verso gli altri, la pazienza, le regole di una collettività e il rispetto della proprietà altrui?

Prime relazioni con gli adulti
In particolare per i piccini che non vanno all’asilo o che hanno poche occasioni di confrontarsi con altri adulti all’esterno del nucleo famigliare, la ludoteca offre l’opportunità di relazionarsi con educatori e animatori preparati ed empatici. In questo modo i bambini imparano anche a seguire le regole e le indicazioni dei”grandi”, un insegnamento preziosissimo quando si troveranno sui banchi di scuola. Infine ultimo – ma non per importanza – motivo per portare i propri figli in ludoteca è che qui non si annoiano mai: saranno quindi più sereni, rilassati e meno capricciosi una volta tornati a casa.