Iscrivendoti alla nostra newsletter, riceverei in anteprima le ultime novità sui nostri prodotti, gli eventi e le fantastiche promozioni che offriamo !



[contact-form-7 id="16948" title="Newsletter"]

Halloween, l’appuntamento più spaventoso è in ludoteca

15 Ott Halloween, l’appuntamento più spaventoso è in ludoteca

Finalmente si può festeggiare di nuovo, con alcune limitazioni certo, ma si può e insieme. E Halloween è la prima ricorrenza in cui i bambini potranno veramente ritrovare la socialità e la gioia di condividere momenti di felicità con i loro coetanei. E vuoi mettere il divertimento di farlo proprio in occasione di Halloween, la notte più spaventosa dell’anno che cade tra il 31 ottobre e il 1° novembre? Diventato anche da noi una tradizione, questo appuntamento con il macabro ha origine negli Stati Uniti, dove si celebra con scherzi e travestimenti ispirati al mondo horror. Anche i bambini italiani non vedono l’ora di truccarsi, indossare i costumi più spaventosi e bussare alle porte per la frase di rito “dolcetto o scherzetto”, nella speranza di ottenere in cambio caramelle e cioccolatini. Insomma, visto che i più piccoli non potranno certo andare per le strade, le ludoteche possono essere l’alternativa perfetta per trascorrere ore di divertimento “spaventoso”, proponendo giornate a tema e attività “mostruose” per i bimbi. Per le realtà imprenditoriali più smart e dinamiche, si tratta di un’occasione d’oro per allargare il proprio bacino di utenza, per promuoversi e naturalmente per incrementare il giorno d’affari.

Attività e giochi belli da… paura
Pipistrelli, pentoloni, fantasmi…. chi più ne ha più ne metta per allestire gli ambienti della ludoteca a tema Halloween. Ovviamente nel pieno rispetto id tutti i protocolli di sicurezza, gli animatori potranno accogliere i bambini per attività e laboratori tematizzati. Qualche idea dell’ultimo minuto, facile da realizzare e da offrire? Una giornata di trucco “horror”, ma anche un piccolo laboratorio di intaglio delle zucche per creare la propria lanterna da portare a casa e accendere nella notte delle streghe. Ma funzionano benissimo anche i pomeriggi di lettura di storie da brividi, o ancora di decorazione di dolcetti oppure di lavorazione della carta per realizzare sagome mostruose di ragnetti, streghe o fantasmi da appendere poi nelle propria cameretta. Si tratta di iniziative che richiedono investimenti tutto sommato contenuti, ma che possono avere un grandissimo appeal presso le famiglie. Per chi ha lo spazio necessario e le caratteristiche idonee, possono essere allestite anche delle merende tematizzate, offrendo ai partecipanti un lunch box con snack e dolcetti ispirati ad Halloween.

Tutti a giocare
Il bello della ludoteca, si sa, sono i giochi. Così, dopo le attività, i bambini possono sbizzarrirsi su playground, gonfiabili, tappeti elastici messi a disposizione dallo spazio ricreativo, che dovrebbe essere anch’esso “vestito” per la festa con addobbi ad hoc. Come sempre, però, il primo requisito che le famiglie richiedono a una ludoteca è la sicurezza, a 360 gradi; una garanzia che sono in grado di offrire le realtà allestite da Go-Leisure, azienda leader nella consulenza, progettazione e fornitura di aree ludiche attrezzate, sicure e certificate secondo i più severi standard, e partner delle ludoteche più divertenti che ci siano. Così i piccoli saranno felici, e mamma e papà sereni nonostante la giornata più terrificante dell’anno!